“Diamoci da fare” aiuta l’ospedale di Borgomanero

Stamattina Mario Metti, presidente dell’associazione Mamre, e il salesiano don Giuliano Palizzi hanno consegnato mille camici e trecento mascherine ffp2 ai medici e agli infermieri dell’ospedale di Borgomanero. Erano presenti la direttrice generale dell’Asl Novara Arabella Fontana, la direttrice del “Santissima Trinità” Elisabetta Alliata, il primario di Nefrologia e direttore del diparimento di emergenza e accettazione Stefano Cusinato, il primario di Anestesia e Rianimazione Davide Colombo, Cristina Rossi del servizio farmaceutico, e il responsabile del servizio di prevenzione Andrea Bertaccini. Il tutto nell’ambito del progetto “Diamoci da fare” promosso da Mamre e dalla comunità salesiana di Borgomanero.

Questa voce è stata pubblicata in Comunicati stampa. Contrassegna il permalink.