RINVIATA DI DUE SETTIMANE LA CENA PRO MIGRANTI

Rinviata di due settimane la cena organizzata dall’associazione Mamre di Borgomanero a favore dei migranti ospitati dai campi di Bihac, Velika Kladusa e Vucjak in Bosnia. Era in programma lunedì 4 novembre, «ma -spiega il presidente Mario Metti- sono subentrati dei problemi organizzativi che ci hanno indotto a cambiare data». L’iniziativa, così, si terrà il 18 novembre alle 19.30 al ristorante “La Costiera” di Romagnano Sesia. I proventi della serata serviranno per acquistare generi alimentari. Costo 25 euro. Il menù: una pizza e un dolce accompagnati da una bibita. In poche settimane il numero dei profughi accolti è salito da cinquecento a duemila. E proprio nei prossimi giorni, da giovedì 31 ottobre a domenica 3 novembre, è previsto il settimo viaggio umanitario in Bosnia promosso da Mamre.

Questa voce è stata pubblicata in Comunicati stampa. Contrassegna il permalink.