Aiutiamo il “Piccolo Bartolomeo”

È piena estate, ma le attività di accoglienza, rivolte a donne in difficoltà e ai loro bambini, di casa “Piccolo Bartolomeo” non si fermano. In questo periodo l’invito è a donare caffè, tonno e biscotti, a cominciare da quelli per l’infanzia tipo Plasmon.

Questa voce è stata pubblicata in Comunicati stampa. Contrassegna il permalink.