Banco farmaceutico: tre farmacie aiutano Mamre

Tre farmacie aiutano l’associazione Mamre. È in programma sabato 9 febbraio la “Giornata di raccolta del farmaco” in cui potranno essere donate delle medicine che verranno poi distribuite a strutture caritative, come la casa di accoglienza “Piccolo Bartolomeo”, che assistono chi non può permettersi l’acquisto dei farmaci. A sostenere Mamre sono la Farmacia di Briga, la Farmacia San Marco e la Farmacia Ruva di corso Garibaldi a Borgomanero.
In 18 anni la “Giornata di raccolta del farmaco” ha permesso di donare oltre 4.800.000 medicine per un controvalore commerciale di circa 29 milioni di euro. L’ultima edizione, che ha avuto luogo il 10 febbraio 2018, ha visto il coinvolgimento di 4.175 rivendite e oltre 18mila volontari; ne hanno beneficiato oltre 535mila persone assistite dai 1.768 enti convenzionati con Banco Farmaceutico.

Questa voce è stata pubblicata in Comunicati stampa. Contrassegna il permalink.