Bambini di Santa Croce e Pombia in visita a casa “Piccolo Bartolomeo”

Qualche settimana fa erano stati gli alunni del catechismo della Parrocchia di Santa Croce in Borgomanero a visitare la casa di accoglienza per donne in difficoltà “Piccolo Bartolomeo”. Poi, più recentemente, è toccato a nove bambini, accompagnati da genitori, fratelli e sorelle, che frequentano la terza elementare a Pombia. «È importante, specie in un momento storico come questo in cui sono sempre più diffusi atteggiamenti di chiusura verso gli stranieri – dice una delle catechiste, Claudia – concentrarsi sull’attenzione verso gli altri. Ne abbiamo parlato in un incontro con le famiglie e s’è così deciso di dare vita a un gesto concreto come il toccare con mano una realtà come quella dell’associazione Mamre che lavora quotidianamente per aiutare chi è in stato di difficoltà». Le attività della onlus sono state illustrate dal presidente Mario Metti; poi i ragazzi sono andati alla scoperta del laboratorio “Il prato della speranza rinata”. Quindi, a conclusione della giornata, la merenda.

Questa voce è stata pubblicata in Comunicati stampa e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.