Alloggio per uomini senza dimora, nuova sede a Briga

Cambia sede l’appartamento per uomini senza fissa dimora dell’associazione Mamre. Lasciati i locali di via Matteotti a Borgomanero, ha trovato posto all’ultimo piano della canonica di Briga. Quelle stanze, come il resto dell’edificio, sono state ristrutturate una ventina d’anni fa: al momento erano vuote, così il prevosto Giovanni Antoniazzi le ha messe a disposizione di questo progetto di accoglienza che ha potuto diventare realtà anche grazie a un contributo della Fondazione Comunità Novarese Onlus. La cerimonia d’inaugurazione, alla presenza del sindaco Chiara Barbieri, si terrà domenica 16 ottobre. Alle 11 nella chiesa parrocchiale di San Giovanni Battista lo stesso don Antoniazzi celebrerà la messa; dopo la comunione, previsti brevi interventi del presidente di Mamre, Mario Metti, di quello del Consorzio intercomunale per la socioassistenza di Borgomanero Sergio Vercelli e del vice presidente della Fondazione Comunità del Novarese professor Davide Maggi. Poi la benedizione della struttura. Al termine, si potrà gustare un rinfresco preparato dai giovani dell’oratorio di Briga.

Questa voce è stata pubblicata in Comunicati stampa e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.