Terremoto in Centro Italia: i volontari di Mamre pronti a partire

Anche la Diocesi di Novara sta partecipando all’impegno dell’intera Chiesa italiana a sostegno delle vittime del terremoto che ha colpito le province di Rieti, Ascoli, Perugia e Fermo nella notte tra il 23 e il 24 agosto. La Caritas ha aperto una raccolta fondi per rispondere alle prime emergenze. Chi volesse fare una donazione può utilizzare i conti correnti alla Banca Popolare di Novara – Sede di Novara (Iban: IT28 E050 3410 1000 0000 0009 788) oppure quelli a Banca Prossima (Iban: IT37 T033 5901 6001 0000 0010 083), indicando “Colletta terremoto centro Italia”.

Domenica 18 settembre, poi, l’invito a tutte le parrocchie è quello di aderire alla colletta nazionale indetta dalla Cei, che già nelle prime ore dopo il disastro ha stanziato un milione di euro dai fondi dell’otto per mille per far fronte alle urgenze. «Nei luoghi colpiti dal sisma, la Caritas ha una fitta rete sul territorio, che permette di avere un quadro puntuale delle esigenze e dei bisogni – spiega il direttore della Caritas diocesana don Giorgio Borroni – e nel primo periodo dopo la tragedia la priorità è quella di sostenere economicamente gli aiuti immediati. Poi, secondo una prassi già consolidata e coordinandoci con le altre Caritas diocesane, elaboreremo progetti di intervento mirati ad aiutare la ricostruzione e l’avvio verso la normalità».

L’#associazione Mamre sostiene quest’iniziativa della Caritas diocesana «in attesa di recarci personalmente in loco – afferma il presidente Mario Metti – per studiare la fattibilità di qualche progetto. Per eventuali donazioni in denaro è a disposizione anche il conto corrente aperto all’agenzia di Borgomanero di Veneto Banca con Iban IT 84 W 05035 45220 2405700 33330. Ovviamente le offerte che riceveremo per aiutare le vittime del sisma saranno separate dalle altre e documentate anche sui social network e sul nostro sito Internet».

Questa voce è stata pubblicata in Comunicati stampa e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.